NEWS DAL MONDO GM

International Guitar Night: talento ed emozione

2017 08 13 10.53.32Sabato 12 agosto presso il chiostro degli Agostiniani, a Bracciano, si è svolta la terza edizione dell'"International Guitar Night".

La manifestazione, organizzata e prodotta da Generazione Musica, ha avuto come ospiti due eccellenti musicisti: Sàndor Szabo, ungherese, ed Edoardo Bignozzi, nostro concittadino e tedesco d'adozione, che è anche il direttore artistico dell'evento. La serata, a cui ha fatto da cornice una numerosissima presenza di pubblico, ci ha permesso di ascoltare un concerto veramente memorabile da parte di due artisti tra i virtuosi più apprezzati dello strumento a sei corde e reduci da una recente e lunga tournée in Ungheria. Il livello tecnico ed artistico è stato eccezzionale e la attenta partecipazione del pubblico ha dimostrato ancora una volta che gli eventi ben confezionati e di qualità artistica sono la strada vincente per avvicinare il grande pubblico ad un settore di "nicchia" come può sembrare un concerto di chitarra acustica. 

Il programma della serata ci ha proposto varie composizioni originali dei due musicisti che ci hanno deliziato con un'esecuzione tecnica di altissimo livello che ha emozionato il pubblico presente. La manifestazione si è conclusa con l'esecuzione di alcuni brani in duo frutto della collaborazione che i due artisti hanno avuto nel tempo e che ha prodotto un disco alcuni anni fa.

Generazione Musica è orgogliosa di aver proposto un evento unico per la nostra città al quale vogliamo dare continuità, nei prossimi anni, certi che proporre un percorso artistico di qualità sia la strada giusta per un pubblico ormai maturo ed esigente. La presenza di un numero enorme di spettatori, che non avevamo mai visto ad un evento musicale al Chiostro degli Agostiniani, testimonia come sia importante saper proporre ed "osare" per raggiungere risultati di qualità che ben rappresentano la mission di Generazione Musica: promuovere la musica come veicolo e linguaggio universale di vicinanza e dialogo.

Un plauso a tutto lo staff di Generazione Musica per la disponibilità e la qualità tecnica saputa dimostrare nella realizzazione dell'evento.