NO MORE 3.0: serata fantastica di arte e cultura contro la violenza di genere!

nomoreApertura in grande stile, sabato 24 novembre, del progetto delle associazioni Generazione Musica e Fa.Rò ONLUS “Un Teatro per Bracciano”. Il primo evento del cartellone ha visto il teatro Charles De Foucauld sold out con un pubblico attento e partecipe allo spettacolo “No More 3.0” realizzato da Generazione Musica per celebrare la Giornata Internazionale contro la Violenza verso le donne. L’evento ha visto la collaborazione e la partecipazione delle associazioni Fa.Rò, Amore è Rispetto, IlTeatroDiTalia, gruppo di Danza Orientale Alihat Al-Quamar, Spazioincontro, gruppo musicale Military Blues Band e la supervisione tecnica della dr.ssa Simona Di Paolo, referente delle politiche di genere del nostro distretto. 
L'O.N.U. dal 1999 ha istituito la Giornata internazionale per l'eliminazione della Violenza verso le Donne al fine di sensibilizzare tutte le componenti della società civile sulla violenza di genere. Generazione Musica ormai da molti anni, nel proprio percorso artistico ed ideologico, ha individuato questo appuntamento come imprescindibile portando la nostra testimonianza ed il nostro diniego contro questa terribile forma di violenza e di prevaricazione. Cogliamo l’occasione per ringraziare le associazioni che insieme a noi hanno realizzato questo evento attraverso una staffetta ideale che, nel corso dello spettacolo, ha costruito un percorso utilizzando il linguaggio della musica, del teatro, della poesia, delle immagini e della danza per mostrare al numeroso pubblico presente come si possa uscire dagli stereotipi e dalla spirale della violenza attraverso strumenti sempre più maturi ed efficaci. “No More” vuole essere un messaggio di coraggio e solidarietà a tutte quelle donne che stanno sperimentando o hanno sperimentato “l’amore rubato” come ci ha mostrato l’omonimo film che ha visto l’anteprima a Manziana nel 2016. 
Un ringraziamento particolare va ai volontari della Misericordia di Bracciano che si sono adoperati per una buona accoglienza del pubblico all'ingresso del teatro con lo spirito di servizio che li contraddistingue condividendo il progetto "Un teatro per Bracciano".

Infine ringraziamo il numerosissimo pubblico che ha riempito il teatro in ogni ordine di posti e con attenzione ed entusiasmo ha dimostrato sensibilità sull’argomento e sostegno al progetto “Un Teatro per Bracciano”. 
Il nostro intento è di realizzare un centro di aggregazione culturale e sociale, che sappia renderci quel senso di “comunità”, come abbiamo affermato nella presentazione del progetto, per crescere culturalmente e ideologicamente attraverso gli strumento che da sempre ci permettono di migliorarci: l’arte e la capacità del confronto attraverso le idee. 
Vi aspettiamo il 15 dicembre per un’evento natalizio, musicale e teatrale, dedicato alla solidarietà. In collaborazione con le associazioni che nel nostro territorio si occupano di disabilità vogliamo realizzare l’acquisto di un sollevatore che renda fruibile la piscina di Bracciano ai disabili del nostro territorio, sia a scopo riabilitativo che ludico. Crediamo sia un impegno per tutti non dimenticare mai chi vive difficoltà grandi per gesti semplici come entrare in una piscina. Appuntamento per tutti sabato 15 dicembre al teatro Charles De Foucauld con Generazione Musica, Fa.Rò ONLUS e tanti amici per il “Concerto di Natale”.

Vi aspettiamo.